La storia del vino umbro passa anche attraverso l’azienda Lungarotti. Giorgio, il fondatore, diede vita nel 1962 a un progetto dai forti legami territoriali che divenne presto simbolo dell’Umbria vitivinicola nel mondo.

 

rubesco

 

Oggi le sue figlie Chiara Lungarotti e Teresa Severini conducono la cantina in maniera magistrale, con uno sguardo sempre più rivolto alla sostenibilità ambientale.

In compagnia di Chiara e Giancarlo Gariglio, curatore di Slow Wine, ripercorreremo in degustazione quindici anni di storia del Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio: il vino icona dell’azienda capace di invecchiare egregiamente e stupire nell’evoluzione.

Assaggeremo:

Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio 1997

Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio 2004

Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio 2005

Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio 2006

Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio 2007

Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio 2009

Torgiano Rosso Riserva Rubesco Vigna Monticchio 2011

 

L’evento avrà inizio alle ore 19:00 presso la Sala degustazione della Banca del Vino.

 

Il costo della serata è di €20

Per i soci Slow Food, FISAR e gli studenti Unisg il costo è di €15

Per i soci de La Banca del Vino il costo è di €7

 

I posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione.

Per maggiori informazioni e per riservare il posto:

 

tel. +39 0172 458418

e-mail. info@bancadelvino.it

https://lungarotti.it/ita/