Mercoledì 10 ottobre – L’identità di Parusso

Nel cuore della Bussia svetta la cantina Parusso. Questa affermata realtà di Monforte d’Alba condotta dai fratelli Marco e Tiziana, si distingue per uno stile produttivo molto personale: ad una conduzione agronomica decisamente attenta al rispetto degli equilibri naturali, si uniscono innovazione tecnologica; ricerca e sperimentazione in cantina. I vini di Marco e Tiziana spiccano per personalità e non lasciano mai indifferenti. In compagnia di Marco Parusso e di Giancarlo Gariglio, curatore Slow Wine, assaggiamo sei annate di Barolo Bussia, selezionate da Marco, tra le più interessanti e significative dell’ultimo ventennio.

Degusteremo:

1996 Magnum
2000 anteprima Bussia che uscirà nel 2021
2004
2008
2010
2015

 

L’evento avverrà in sala degustazione, a partire dalle ore 19:00.

Il costo è di € 35,00.

Per i soci Slow Food, i soci FISAR e gli studenti UNISG € 25,00, € 15,00 per i soci della Banca del Vino.

I posti sono limitati, è necessaria la prenotazione.

Per info e prenotazioni:

tel. +39 0172 458418

e-mail: info@bancadelvino.it